Next Issue

venerdì, dicembre 7th, 2012

Schermata 2012-12-07 a 17.35.24

Con qualche mese di ritardo, a metà gennaio 2013, uscirà VIDEOGAYMES Omosessualità nei videogiochi tra rappresentazione e simulazione (1975-2009) per le edizioni Unicopoli, nella collana Ludologica (n.20), curata da Marzio Zanantoni e Matteo Bittanti.
Proprio Bittanti firma la prefazione, cosa che per me è naturalmente di grande orgoglio.
Qui sotto la quarta di copertina.

Schermata 2012-12-07 a 17.35.40

TitoloVideogaymes. Omosessualità nei videogiochi tra rappresentazione e simulazione (1975–2009)
Autore: Luca de Santis
Editore: Edizioni Unicopli
Collana: Ludologica. Game Theory.
Numero: 20
Anno di pubblicazione: Gennaio 2013
Pagine: 250

 

Presto sul mio sito indicherò luoghi e date di presentazione, ricordandovi che se volete organizzare anche voi una conferenza di presentazione nella vostra libreria, ludoteca o circolo, potete contattarmi direttamente alla mail l.desantis<a>gmail.com o scrivere agli editori alla pagina di VIDEOLUDICA.IT

Annunci

PRESS

sabato, ottobre 13th, 2012

Image

 

Panoramauto.it ha finalmente la sua pagina di videogiochi di guida curata da me. News, anteprime e retrogames per chi ama i driving games.

ISSUE

sabato, ottobre 13th, 2012

È uscito in edicola il numero di ottobre di IPhone Magazine. Qui trovate la versione digitale.

Image

Press

lunedì, settembre 17th, 2012

Il popolare sito di motori PanoramAuto.it da qualche tempo ospita nella sua sezione giochi, le mie recensioni sugli ultimi videogiochi di corsa per PC, XBOX360, PS3 e dispositivi mobili iOS e Android. Oltre alle novità in uscita dalle più importanti software-house, si darà grande importanza agli indie games e ai retrogames. Nessun gamers sarà escluso!

Questo l’indirizzo della mia pagina: http://www.panorama-auto.it/play/videogiochi

Press

lunedì, settembre 17th, 2012

ImageImage

Da questo mese collaborerò con le riviste IPhone Magazine e IPad Magazine (Play Media Company). Le trovate tutti i mesi in edicola nella versione cartacea, e in quella digitale qui e qui.

Meetings

martedì, settembre 4th, 2012

Le tavole in mostra al Komikazen Festival 2012

 

Dall’11 al 14 ottobre 2012 si apre l’ottava edizione di Komikazen – Festival Internazionale del Fumetto di Realtà, a cura dell’Associazione Mirada, che ha il suo cuore centrale nella città di Ravenna con un’anteprima a Bologna (11 ottobre) e un’appendice finale off dal titolo Komikazen De Faience (9-11 novembre 2012) nella città di Faenza (Ra). l’esposizione ravennate composta da oltre 150 tavole originali, vuole essere un vero e proprio excursus storico per immagini e suoni, attraverso la selezione antologica di alcune tavole di opere, che in questi ultimi 10 anni si sono poste come obiettivo la narrazione dell’Italia.

Nuova Storia d’Italia a fumetti
Dal Risorgimento al berlusconismo in 150 tavole.
A cura di Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini
Dal 13 ottobre all’11 novembre 2012
Inaugurazione sabato 13 ottobre ore 19 alla presenza degli autori
MAR Museo d’arte della città – Ravenna Via di Roma n. 13
Orari: dal martedì al sabato 9-13.30. Martedì, giovedì, venerdì e domenica 15-18. Lunedì chiuso.

Meetings

martedì, settembre 4th, 2012

FUMETTI DIVERSI
L’universo gay nei fumetti, da Lupo Alberto agli X-Men

7-23 settembre 2012
WOW SPAZIO FUMETTO
Museo del Fumetto
Viale Campania 12,
Milano

WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano, in collaborazione con il collettivo
universitario Gaystatale e con Università degli Studi di Milano, dal 7 al 23 settembre ospita la
mostra FUMETTI DIVERSI, un percorso espositivo a cura di Alexis Rosas che testimonia come il
fumetto ha raccontato le tematiche gay utilizzando mezzi e canali diversi, dalla denuncia all’umorismo.
La mostra FUMETTI DIVERSI racconta come il fumetto ha affrontato le tematiche LGBT (Lesbo Gay
Bisex Trans), sia nelle opere destinate a un pubblico omosessuale sia nei titoli più mainstream.
Pregiudizi, discriminazioni, relazioni amorose, erotismo, ma soprattutto l’affetto tra due persone sono
alcune delle parole chiave per capire la mostra.
La mostra si compone di una ventina di pannelli, ognuno dedicato a un fumetto e quindi a una tematica
precisa. Vengono esposti albi, riproduzioni delle pagine più belle e significative e tavole originali di
autori importanti come Luca Enoch (SprayLiz), Silver (Lupo Alberto), Sara Colaone e Luca de Santis (In Italia sono tutti maschi).

L’inaugurazione si terrà il 7 settembre alle ore 19
allo WOW SPAZIO FUMETTO, Museo del Fumetto di Milano, Viale Campania 12, ovviamente a Milano.
Per informazioni e contatti andare qui

Incontri

lunedì, giugno 18th, 2012

Image

22 giugno 2012
ore 18:00 – 21:00 
Cineteatro Nanni Loy, Via Trentino, Cagliari.

La visibilità LGBT nei nuovi media: dal fumetto ai videogiochi

Incontro, per “Queeresima” Cagliari Pride 2012, con l’autore della graphic novel “In Italia sono tutti maschi” (ed. KappaEdizioni) e del prossimo “Videogaymes, Omosessualità nei videogiochi tra rappresentazione e simulazione” (Ed. Unicopoli, uscita settembre 2012), per discutere di come le tematiche gay, lesbiche, bisessuali e transessuali siano raccontate ai giorni nostri, attraverso i nuovi media.

Incontri

venerdì, maggio 18th, 2012

Domenica alla Torre Massimiliana finissage della mostra “Graphicnovel.it”

Image

Dopodomani, domenica 20 maggio, alle ore 12, alla Torre Massimiliana di Sant’Erasmo, l’assessore comunale alle Attività culturali, Tiziana Agostini, interverrà in occasione della chiusura di “Graphicnovel.it”, mostra promossa dall’Istituzione Parco della Laguna con la collaborazione dell’Istituto italiano di Cultura di Parigi e l’associazione Vivacomix. Saranno presenti il presidente dell’Istituzione Parco della Laguna, Alessandra Taverna, e la curatrice della mostra, Paola Bristot. La rassegna raccoglie 150 tavole originali tratte dai romanzi a fumetti di quindici autori italiani tradotti in Francia, scelti tra i più rappresentativi a livello internazionale.
Il programma prevede inoltre alle ore 13.30, un viaggio musicale nelle grandi canzoni d’amore del passato dal titolo “Ma l’amore no”; alle 15, Sara Colaone, Davide Reviati e Davide Toffolo dialogheranno con lo scrittore Roberto Ferrucci.
Nella stessa giornata si svolgerà, sempre alla Torre Massimiliana, anche la Festa del carciofo violetto di Sant’Erasmo, realizzata dall’omonimo consorzio.
Per raggiungere la Torre Massimiliana, da Venezia Fondamenta Nuove, vaporetto Actv linea 13 fermata Capannone, poi a piedi per circa un chilometro.

Incontri

mercoledì, maggio 16th, 2012

ImageImageImage

Il 17 maggio 2012 alle ore 17:30, inaugurazione della mostra: “Gay a strisce: mostra tematica sull’omosessualità nel fumetto” promossa dal collettivo studentesco GayStatale.

Parteciperanno alla conferenza:
– Francesca Pardi, autrice del fumetto “Piccola storia di una famiglia: perché ho due mamme..”
– Massimo Scotti, bibliotecario del CIG ArciGay Milano (Centro d’Iniziativa Gay) e esperto di fumetto omosessuale.
– Luca de Santis, autore del fumetto “In Italia sono tutti maschi”.

La conferenza si terrà nella sede di via Festa del perdono 3, aula 109 dell’Universita’ degli studi di Milano alle 17.30.
L’esposizione (Largo Richini – corridoio San Nazaro) è dal 17 Maggio al 5 Giugno.

Incontri

venerdì, maggio 4th, 2012

La prima mostra sul graphic novel italiano, che inaugurò a Parigi lo scorso febbraio, sbarca ora in Italia. Graphicnovel.it è ospitato dal Parco Laguna di Venezia nella Torre Massimiliana di Sant’Erasmo, fino al 20 maggio. Lo scenario ha consentito ai curatori di proporre un’installazione ispirata all’immaginaria Biblioteca di Borges. In mostra 150 tavole originali tratte dai romanzi a fumetti di 15 autori italiani tradotti in Francia, scelti tra i più rappresentativi a livello internazionale. Di ogni autore viene presentato un libro, i disegni che lo compongono e le edizioni francese e italiana di pubblicazione. Tra gli altri (Giardino, Mattotti, Igort, Gipi, Toffolo, Fior), le tavole de “In Italia sono tutti maschi” di Sara Colaone e Luca de Santis

Dal 7 aprile al 20 maggio, Torre Massimiliana, Isola di Sant’Erasmo, Venezia

Rassegna Stampa

martedì, marzo 27th, 2012

Image

la Repubblica, 27 marzo 2012